Storia dell’associazione

ASSOCIAZIONE ANZIANI BUSSERO

L’Associazione Anziani nasce nel febbraio del 1983 e sino al 1997 viene gestita dal compianto Mario Zappa; successivamente e per quindici anni sino al 2012 alla presidenza viene eletto Ambrogio Gaviraghi, al quale subentra l’attuale presidente Alessandro Sala. L’inizio del cammino non è stato dei più facili in quanto mancava un ufficio dove svolgere le nostre mansioni e tutto quanto avveniva all’interno dell’Associazione era racchiuso in tre valigette: una per il Direttivo, una per per il compianto tesoriere Sandro Pistola e un’altra infine per la segretaria sig.ra Bianca Zanin. Le idee erano tante, la volontà di fare era molta, ma mancavano punti logistici in quanto il Comune aveva poche risorse da dedicare alla nostra Associazione. Grazie però alle intuizioni del Direttivo siamo riusciti, passo dopo passo, a costruire un’Associazione equilibrata nelle sue attività e proiettata all’esterno verso tutto il Paese. L’attività di volontariato ha avuto inizio con un’assistenza assidua presso l’ambulatorio prelievi, sorretto e guidato dalle sig.re Aldina Banfi, Ester Stucchi e dal sig. Franco Mandelli, continuando con l’assistenza per la puntura antifluenzale. Gradualmente viene inserito l’accompagnamento dei nostri concittadini bisognosi di terapie ed esami, nonché l’accompagnamento quotidiano rivolto ai ragazzi diversamente abili presso i centri di riabilitazione, servizio questo che siamo riusciti a migliorare con la presenza quotidiana di un/a accompagnatore/trice.

Sempre a riguardo del servizio trasporti una menzione particolare va attribuita al nostro compianto Socio, ing. Tony, che ci ha donato il suo pulmino Ducato a nove posti nel lontano 2004. Ora nel 2014 abbiamo un parco autovetture che comprende due automezzi “Scudo”, di cui uno con sollevatore carrozzine e un “Doblò Malibù” con sedile elevatore per aiutare le persone che hanno difficoltà di deambulazione.

Il servizio di accompagnamento utenti di Bussero e ragazzi disabili è gestito dalla Sezione Volontariato Sociale.

Non potevamo certo trascurare la Sezione Centro Sociale, dove i nostri Soci quotidianamente giocano a carte, chiacchierano oppure giocano a biliardo, mentre altri ancora guardano la televisione.

Di recente formazione da parte di nostre Socie è l’Angolo Rosa, ideato per sviluppare e creare oggetti e cose manuali per poi rivenderli nelle varie bancarelle e il cui contributo viene donato in beneficienza. E’ un’iniziativa più che valida e sicuramente vincente.

Occorre inoltre ricordare che i locali del Centro Sociale sono disponibili anche per feste che si svolgono con i volontari o con i nostri Soci per scambi di auguri, ballo domenicale, gare di carte e biliardo ma, soprattutto, in occasione della Festa di Bussero. Questa tradizione è iniziata nel 1998 nella famosa “Curt del Tram” con serate gastronomiche erogando la bellezza di trecento servizi sino ad arrivare ai giorni nostri in cui, con una migliore organizzazione e soprattutto grazie all’opera straordinaria di oltre 50 volontari, ci permette di arrivare ad erogare oltre ottocento servizi.

Ricordiamo inoltre l’attività della Sezione Sport, che organizza turni di ginnastica dolce che ormai sta avendo un incremento sempre continuo.

Altra attività importante è quella della Sezione Turismo e Soggiorno, che organizza nell’arco dell’anno, soggiorni marini in primavera e in autunno mentre in estate cura soggiorni montani.

Non da meno come importanza è l’attività della Sezione Cultura e Spettacoli, che organizza gruppi di Soci per assistere a spettacoli teatrali e balletti, coadiuva nell’allestimento di spettacoli teatrali dialettali e predispone tutto quello che necessita per visitare capitali europee ed assistere in loco a spettacoli di teatro.

Tutto ciò è possibile effettuarlo grazie alla generosità dei nostri Volontari, che si dedicano giorno dopo giorno, anno dopo anno, al servizio dell’Associazione per il benessere dei Soci e dei cittadini residenti sul territorio di Bussero.

Struttura:

  • Direttivo “Presidente, Vice presidente, Segretariato, Tesoriere”, Consiglio direttivo.

Sezioni operative:

  • Centro Sociale
  • Cultura e spettacoli
  • Sport Hobby e Mestieri
  • Turismo e Soggiorni
  • Volontariato Sociale

VEDI L’ORGANIGRAMMA 2015-2018

+Copia link